A+ A A-

Riapre, a Firenze, Casa Vasari con la mostra "500 Oggi le vite dell'arte in contemporanea"

  • Scritto da Enrico Zoi

Il logo della mostra Un nuovo appuntamento per le celebrazioni vasariane: sabato 22 ottobre, alle ore 18, in Borgo Santa Croce 8, a Firenze si inaugura "Casa Vasari" con la mostra "500 Oggi Le Vite dell’Arte in Contemporanea". Durante la serata sarà possibile visitare La Sala delle Arti e degli Artisti affrescata da Giorgio Vasari.

A cinque secoli dalla nascita del maestro apre per la prima volta al pubblico la dimora che egli usò per i suoi soggiorni fiorentini e dove morì nel 1574.
Grazie a un lungo restauro, reso possibile dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, si potranno anche ammirare la Sala Grande o degli Artisti e le sue pitture murali, unico ambiente rimasto inalterato dai tempi dei soggiorni dello stesso Vasari che lo affrescò insieme ai suoi collaboratori intorno al 1572, con raffigurazioni incentrate sui temi delle arti e del primato della pittura.
Inoltre, fino al 30 ottobre lo spazio sarà occupato dalla mostra d’arte contemporanea "500 Oggi Le Vite dell’Arte in Contemporanea", una manifestazione curata da Melania Lanzini e incentrata sulla molteplicità della realtà culturale dei nostri tempi, tra divergenze e contrasti.
L'esposizione si compone di installazioni di artisti nazionali e internazionali, affermati ed emergenti come la stessa Melania Lanzini, Federica Gonnelli, Charles Loverme, Bill Viola, Stefano Castrucci & Piero Mazzoni, Fabio Chiantini, Paolo Lauri, Marta Luppi ed Avio Musetti, attraverso un percorso mutuato dalla stessa Casa Vasari: al di là della grande ricorrenza secolare, la mostra propone uno stimolante confronto sulle complessità dei linguaggi artistici e sulle modalità del fare arte.
Temi quanto mai importanti in una Firenze spesso e non a torto vista come fuori dalle grandi rotte della contemporaneità artistica: chi meglio di Vasari poteva offrire lo spunto per un'operazione di reinterpretazione della tradizione come questa? Probabilmente nessuno. O quasi.

"500 Oggi Le Vite dell’Arte in Contemporanea
" è promossa da "Firenze Arti Visive School of Fine Arts" in collaborazione con gli Assessorati all'università e ricerca e politiche giovanili ed alla cultura e contemporaneità del Comune di Firenze, "Associazione Giovani artisti italiani" ed "Archivio giovani artisti" del Comune di Firenze. Con il patrocinio della Provincia e della Camera di Commercio di Firenze e il supporto di "Toscana Energia".
La mostra è visitabile tutti i giorni dalle ore 16 alle 20 su appuntamento.
Informazioni: tel.334.9029153


@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".