A+ A A-

I due mondi dello scultore giapponese Hidetoshi Nagasawa per Scultori a Brufa (PG)

  • Scritto da Il Trillo
Lo scultore Hidetoshi NagasawaPer festeggiare la 30a edizione di "Scultori a Brufa. la strada del vino e dell’arte", la Pro Loco di Brufa, borgo medievale e frazione del Comune di Torgiano (PG), ha invitato lo scultore giapponese Hidetoshi Nagasawa a realizzare un’opera permanente per il paese. "I due mondi" è il titolo che l’artista ha dato alla scultura ambientale che sarà collocata nelle vicinanze delle mura castellane del paese. L’opera è formata da due rettangoli in ferro pieno dalle dimensioni di mt. 3,75 x mt. 2,25 e con la cornice di cm. 30 x 30. 
In occasione dell’evento, verrà stampato un catalogo con il testo critico dello storico dell’arte Bruno Corà. 
Il 22 agosto, prima del “taglio del nastro” davanti alla scultura di Nagasawa, alle 18, a Brufa, in Piazza Mancini, si terrà la prima parte della cerimonia d’inaugurazione alla presenza dell’artista, del critico d’arte, delle autorità, degli sponsor, dei collezionisti e dell’intera comunità di Brufa, orgogliosa del suo patrimonio di sculture nel territorio. 
A seguire, verrà inaugurata anche una mostra personale di Nagasawa presso la Sala polivalente "Ex Perla" che si potrà visitare dal 22 agosto al 4 settembre 2016 con ingresso gratuito, tutti i giorni dalle 17 alle 24. 
Sempre il 22 agosto, dopo l'inaugurazione dell'opera permanente e della mostra di Nagasawa, per festeggiare i 30 anni della manifestazione, la Pro Loco Brufa offrirà a tutti gli artisti che hanno partecipato alla manifestazione negli anni precedenti un piatto-ricordo in ceramica; presenterà un video celebrativo delle 30 sculture permanenti del Parco di Brufa. Il video sarà proiettato presso la Sala parrocchiale Tobia dove è in corso una mostra fotografica dal titolo "30 anni. Scultori a Brufa. La Strada del Vino e dell’Arte". 

“Scultori a Brufa, la strada del vino e dell'arte” fu ideata dalla Pro Loco di Brufa nel 1987: invitando uno scultore all’anno ad esporre i propri lavori per le strade che dominano i vigneti e le piazzette del borgo e acquisendo un’opera per ciascun artista, è arrivata alla 30a edizione con risultati entusiasmanti. Oramai, durante tutto l’anno, molti turisti e collezionisti arrivano a Brufa per visitare le sculture all’aperto in permanenza e per il mondo dell’arte l’iniziativa è un appuntamento consolidato.  
Brufa è un piccolo centro del Comune di Torgiano, sulle cui colline sono situati i vigneti della prestigiosa produzione enologica torgianese; domina la piana del Tevere e la pianura di Assisi fino a Foligno. Fa parte della dorsale Torgiano - Brufa - Miralduolo - Torgiano dove si sviluppa “La Strada del Vino e dell’Arte”.
In questo paesaggio sono state inserite le sculture degli artisti: Massimo Pierucci, Marcello Sforna, Mario Pizzoni, Agapito Miniucchi, Giuliano Giuman, Aurelio De Felice, Bruno Liberatore, Nino Caruso, Loreno Sguanci, Umberto Mastroianni, Mirta Carroli, Carlo Lorenzetti, Joaquín Roca-Rey, Nicola Carrino, Giuliano Giuliani, Gino Marotta, Eliseo Mattiacci, Mauro Staccioli, Valeriano Trubbiani, Pietro Cascella, Teodosio Magnoni, Federico Brook, Umberto Corsucci, Ettore Consolazione, Beverly Pepper, Federica Marangoni, Marco Mariucci, Tito Amodei, Paolo Pasticci. 

 
22 agosto al 4 settembre 2016, tutti i giorni dalle 17 alle 24
piazza Mancini, Brufa
TORGIANO (PG)

Hidetoshi Nagasawa: I due mondi
Nell'ambito di: Scultori a Brufa. la strada del vino e dell’arte

Ingresso gratuito.

  
 
23 agosto 2016, alle ore 21,30
Parco delle sculture, Brufa
TORGIANO (PG)

Gran concerto vocale e strumentale
La Traviata
melodramma in tre atti di Francesco Maria Piave, musica di Giuseppe Verdi
Riduzione e arrangiamento per voci, narratore, coro e orchestra di fiati di Lorenzo Pusceddu
Violetta Valery, Valentina Piovano 
Alfredo Germont, Paolo Macedonio 
Giorgio Germont, Giulio Boschetti.
Orchestra di Fiati “Filarmonica G. Verdi” di Montebuono (Ri), Direttore Luca Pacifici.
Regia e voce recitante Chiara Giudice
Direttore Alessandro Zucchetti
Presentatore Giampiero Mirabassi

La 30a edizione della manifestazione è promossa ed organizzata dalla Pro Loco di Brufa in collaborazione con il Comune di Torgiano - con il contributo economico e patrocinio della Regione Umbria - sponsor: Metalserbatoi Torgiano e Borgo Brufa SPA RESORT.
 
Informazioni: tel. 338.1866505  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".