A+ A A-

Gesualdo Coggi

  • Scritto da redazione
Nato a Frosinone nel 1985, Gesualdo Coggi è cresciuto in una famiglia di musicisti. Vincitore di  concorsi pianistici nazionali ed internazionali, nel 2009 ha ottenuto il terzo premio  al 57° Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni. Ha studiato con Fausto Di Cesare e Roberto Cappello, diplomandosi con lode in Pianoforte presso il  Conservatorio Santa Cecilia di Roma nel 2002 e conseguendo il Diploma di II livello  con lode presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma nel 2010. Si è inoltre dedicato a  studi di Fisica, conseguendo la laurea con lode all’Università La Sapienza di Roma, e di  Composizione. Attualmente si sta perfezionando con Elisso Virsaladze presso la Scuola di Musica di  Fiesole. Ha frequentato masterclass tenute da Alfred Brendel, Francois-Joel Thiollier, Franco  Scala, Bruno Canino, Norma Fisher, Aquiles Delle Vigne, Choong Mo Kang, Marek  Drevnowski.
Ha tenuto concerti in molte città tra cui Roma (Auditorium della Conciliazione, Aula  Magna dell’Università La Sapienza), Parma (Teatro Regio), Bolzano, Milano, Bologna,  Ravenna, Venezia, Lecce, New York, Chicago, Londra, Seoul, Salisburgo, Budapest,  Praga, Rotterdam. Nel 2008 ha inciso i due concerti di G. Martucci per l’etichetta discografica Naxos.  Ha collaborato inoltre con artisti di fama tra i quali il violinista Marco Fiorini, il  violoncellista Andrea Noferini, le prime parti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della  Rai e i Solisti dell’orchestra del Teatro Regio di Parma.
È docente di Pianoforte presso il Conservatorio Luigi Canepa di Sassari.

[fonte: Roma Sinfonietta - gennaio 2015]

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".