A+ A A-

Music Pool, Toscana: Primavera jazz con Fresu, Di Bonaventura, Rava, Cantini, Pagani e Coltrane

  • Scritto da Enrico Zoi

Maggio in Toscana è soprattutto Primavera Jazz, manifestazione organizzata da Music Pool Network Sonoro che, proprio in questo mese, entra nel vivo della programmazione con un poker di appuntamenti di grande fascino e interesse.
Si inizia il 4 e il 9 con due concerti realizzati in collaborazione con l'amministrazione comunale di Massa nel locale Teatro Guglielmi, progettato da Vincenzo Micheli e inaugurato nell'aprile del 1886 con un celebre allestimento del melodramma Maria di Rohan di Gaetano Donizetti, oggi spazio polivalente. Nella città che, insieme a Matera, vide i primi passi da insegnante di Giovanni Pascoli, irromperanno le atmosfere e le sonorità jazz di alcuni dei maggiori musicisti italiani noti ed apprezzati in àmbito internazionale.
Il 4 maggio la tromba del compositore, trombettista e flicornista gallurese Paolo Fresu e il bandoneon del marchigiano Daniele Di Bonaventura, originario della bellissima Fermo, daranno vita a un dialogo in musica nel segno degli strumenti ad aria e di un lirismo dagli aromi mediterranei. La loro è una collaborazione ampiamente e positivamente sperimentata in una decina di concerti, incluso quello dedicato a Corto Maltese l'anno scorso a Palazzo Grassi a Venezia.
Il 9 maggio un'altra grande e poliedrica tromba, quella del triestino Enrico Rava, il jazzista italiano più famoso all'estero, sarà special guest dei Living Coltrane. Living Coltrane è un progetto di Stefano Cantini realizzato per Grey Cat Festival, una sorta di dichiarazione d'amore del sassofonista toscano alla musica di uno dei big eterni del jazz, John Coltrane. Il concerto si muove tra la meditazione e l'energia, in un gioco di squadra che mira a riprodurre e reinterpretare la poliedrica arte del musicista statunitense con contaminazioni con i suoni indiani, i ritmi africani e caraibici e le complesse armonie della tradizione 'colta' del Vecchio Continente.
L'11 maggio Primavera Jazz, in occasione della Giornata Riconoscimento sito Unesco “Ville e Giardini Medicee in Toscana” organizzata dal Comune di Quarrata, si sposterà a Villa La Magia, nel cuore della cittadina del Pistoiese, con lo spettacolo di Mauro Pagani Crêuza de mä – il viaggio continua, un inedito live a trent'anni dall’uscita del capolavoro di Fabrizio De André, uno dei dischi più belli in assoluto degli anni Ottanta del secolo scorso, composto dal Maestro genovese proprio insieme al polistrumentista lombardo ex-Pfm.
Si chiude nel Valdarno Superiore la programmazione mensile di Primavera Jazz: a Terranuova Bracciolini, all'interno della ventitreesima edizione del Valdarno Winter Jazz Festival, concerto di Ravi Coltrane, classe 1965, secondo figlio del leggendario John, in collaborazione con il Comune di Terranuova Bracciolini. Ravi Coltrane si è messo in luce come uno dei giovani jazzmen più ispirati, da un lato continuando la tradizione dell'illustre padre e legandosi al clima del jazz degli anni Sessanta, dall'altro perfezionando sempre di più il suo stile a fianco di coetanei e leader odierni del genere, come Steve Coleman, Don Byron e Ralph Alessi.

dal 4 al 13 maggio 2014, ore 21,30
Primavera Jazz
MASSA, AREZZO, PISTOIA


Il calendario:

Domenica 4 maggio 2014,  ore 21,30 - Teatro Guglielmi, Massa
Primavera Jazz
Fresu - Di Bonaventura

Paolo Fresu (tromba), Daniele Di Bonaventura (bandoneon)
Biglietti: da 15 a 18 euro

Venerdì 9 maggio 2014,  ore 21,30 - Teatro Guglielmi, Massa
Primavera Jazz
Living Coltrane con Enrico Rava

Enrico Rava (tromba), Stefano Cantini (sax), Ares Tavolazzi (contrabbasso), Francesco Maccianti (pianoforte), Piero Borri (batteria)
Biglietti: da 15 a 18 euro

Domenica 11 maggio 2014,  ore 16 - Villa Medicea - La Magia, Quarrata (PT)
Mauro Pagani: “Crêuza de mä – il viaggio continua”
Ingresso libero

Martedì 13 maggio 2014,  ore 21,30 - Auditorium Le Fornaci, Terranuova B.ni (AR)
Valdarno Jazz
Ravi Coltrane

Ravi Coltrane (sax), David Virelles (tastiere e piano), Dezron Douglas (contrabbasso), Jonathan Blake (batteria)
Biglietti: da 16 a 18 euro

Con il contributo di Ministero Beni  Culturali, Regione Toscana, Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Biglietti: prevendite tel.055.210804
Informazioni: tel.055.240397


@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".