Logo

Anche gli italiani sbarcano sulla piattaforma Vevo: sono i Santa Margaret

I Santa Margaret sono i primi artisti italiani protagonisti di Vevo DSCVR, format originale nato in UK e dedicato alla musica emergente, lanciato da Vevo, la piattaforma di video musicali leader a livello mondiale.  La band ha recentemente pubblicato l’EP d’esordio “Il suono analogico cova la sua vendetta Vol.1” (Carosello Records), disponibile solo in vinile, in free digital download e su tutte le piattaforme streaming.
L’ep è composto da cinque brani più un b-side strumentale registrati interamente in analogico, su nastro a 24 tracce, usando solo strumenti vintage, nessun campionamento e nessuno strumento MIDI. Nessuna operazione nostalgia, ma un modo per riscoprire il piacere dell’ascolto senza fretta del vinile.
La copertina è disegnata da Shout, uno degli illustratori italiani più conosciuti all'estero (medaglia d’oro 2009 della Society of Publication Designers per l’illustrazione Animal Spirits del “New York Times”), che ha rappresentato sul fronte una liquirizia. C’è chi si può fermare a questo e riconoscere solo la familiare rotella e c’è invece chi, con un po’ più di fantasia, potrebbe notare una somiglianza e un richiamo al vinile. Ma è solo sul retro che si comprende cosa c’è davvero in copertina: un serpente arrotolato, simbolo della vendetta. La band ha voluto sottolineare come solo con un oggetto fisico si ha la possibilità, girandolo, di scoprire un retro.
 
Le date live:
17 gennaio - Bradipop di Bellaria (Rimini)
27 febbraio - Circolo Mame di Padova
28 febbraio - Interstate Studio 270 di Udine.
 
Il video di La strada dei Santa Margaret
 
© 2003-2018 P.IVA 01058350073