A+ A A-

Due concerti, ad Aosta e Brissogne, per il Coro Malatestiano, con Canto leggero e Coro Polifonico di Aosta. Efisio Blanc lascia la bacchetta a Riccardo Naldi

  • Scritto da Il Trillo
A conclusione dei festeggiamenti per il trentennale, il Coro Polifonico di Aosta organizza un concerto con la partecipazione del Coro Polifonico Malatestiano di Fano, diretto da Francesco Santini. Il concerto sarà introdotto dal Coro Polifonico di Aosta che eseguirà un trittico mariano e continuerà con il coro marchigiano che eseguirà brani di Zanchetti, Duruflé, Rheinberger, Britten, Donati,  Rachmaninov, Margutti, Busto, Lauridsen e Whitacre.  Un secondo concerto vedrà impegnato il coro Malatestiano come ospite del coro Canto leggero, diretto da Luigina Stevenin, in un concerto organizzato dalla biblioteca di Brissogne per lunedì 7 dicembre nella sala comunale.
Efisio Blanc, che ha fondato il Coro Polifonico di Aosta nel 1984 e che lo ha diretto per ben trent'anni, a conclusione dei festeggiamenti per il trentennale si congeda con questi concerti di fine anno dal coro e lascia la bacchetta al nuovo direttore artistico, il maestro Riccardo Naldi, già direttore del coro "Guido d'Arezzo " di Torino. 
I due cori polifonici che si esibiranno nei concerti hanno avuto modo di conoscersi nel settembre del 2014, quando il gruppo di Aosta è stato invitato a Fano per partecipare alIa 41° edizione degli "Incontri Internazionali Polifonici Città di Fano". Negli oltre quarantasette anni della propria esistenza il Coro Polifonico Malatestiano di Fano ha partecipato a numerose manifestazioni, a Concorsi Internazionali e Festival in Italia e all'estero, portando il nome di Fano nel mondo e ottenendo ovunque lusinghieri riconoscimenti di pubblico e di critica. Le molte trasferte in Grecia, Ungheria, Bulgaria, Germania, Francia, Svizzera, Iugoslavia, Svezia, Israele, Giappone, Repubblica Ceca, Canada, Lettonia, Russia, Australia, Cina, Egitto, Ucraina, Estonia e Polonia stanno senza dubbio a testimoniare la vivace attività artistica del gruppo che vanta un repertorio che spazia dalle opere rinascimentali fino alle innovative sperimentazioni della polifonia contemporanea,comprendendo brani classici sacri e profani, canti della tradizione popolare, rielaborazioni, composizioni su testi poetici. Entrambi i concerti sono ad ingresso libero.
 
6 dicembre 2015, ore 21
Chiesa di Maria Immacolata, via Lexert 14
AOSTA

Coro Polifonico di Aosta, direttore Efisio Blanc
Coro Polifonico Malatestiano di Fano, direttore Francesco Santini
 
7 dicembre 
Sala comunale, Fraz. Pâcou
BRISSOGNE (AO)

Coro Canto Leggero, direttore Luigina Stevenin
Coro Polifonico Malatestiano di Fano
, direttore Francesco Santini

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".