A+ A A-

Le Short Stories della Carolyn Carlson Company al Teatro Coccia di Novara

  • Scritto da Marisa Gheller
Mercoledì 22 aprile 2015, alle ore 21.00, il Teatro Coccia di Novara ospita l’unico appuntamento piemontese della Carolyn Carlson Company in “Short Stories” , tre diverse coreografie di danza contemporanea: “Immersion”, “Wind Woman” e “Mandala”. In questo spettacolo Carolyn Carlson, direttrice artistica dell’omonima compagnia, si propone al pubblico non solo come coreografa ma anche interprete in “Immersion” , dove la “water lady” eterna incarna il gesto puro come un’espressione del movimento acquatico nella sua metamorfosi infinita. Al suono delle onde, s’immerge nella sua fluidità, nella sua intensa presenza dalle profondità insondabili. Come preludio alla creazione “eau” interamente dedicata al suo tema prediletto, Carolyn Carlson offre una visione affascinante di una danza mossa dalla forza vitale dell’elemento naturale.
Con “Wind woman” , esplora il senso dell’effimero. Il vento che soffia e corre via mostra a volte estrema dolcezza e altre volte una forza terribile. Céline Maufroid, interprete di sue creazione da diversi anni, si è messa all’ascolto dei respiri che ci circondano e che emaniamo dal nostro interno. Ogni essere vivente, con la respirazione, rappresenta una macchina che crea vento. Wind woman rivolge a ciascuno di noi un invito ad ascoltare, a sentire il respiro del mondo e della propria anima.
Un cuore che batte, che pulsa vita in un corpo che a sua volta ondeggia, volteggia, questo è “Mandala” spettacolo di danze che vuole affascinare con il suo ritmo ipnotico, accompagnato dalla musica intensa di Michael Gordon. Al cerchio dell’ensō, che simboleggia sia l’universo sia il gesto artistico, si aggiunge anche il riferimento agli agroglifi, motivi circolari apparsi nei campi di grano. Manifestazioni geometriche dalle origini misteriose, appaiono come un messaggio emesso da una forza dello spirito, forse venuta da altrove e sembrano volerci ricordare le forze sconosciute che ci circondano. E’ Sara Orselli a dare corpo a questi movimenti danzanti, complice il legame, da oltre un decennio, con Carolyn Carlson.
 
22 aprile 2015, ore 21.00
Teatro Coccia
NOVARA

Short Stories

Immersion
Coreografia e interpretazione di Carolyn Carlson

Wind Woman
Coreografia di Carolyn Carlson
Interpretazione di Céline Maufroid

Mandala
Coreografia di Carolyn Carlson
Interpretazione di Sara Orselli

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".