A+ A A-

L'”Aida” tra Verdi e Mitoraj, prima mondiale e Firenze il 15 giugno 2009

  • Scritto da Enrico Zoi
Un appuntamento con l'”Aida”. Una prima mondiale fissata per lunedì 15 giugno 2009, alle 21.15, a Firenze, nel Prato delle Colonne del Giardino di Boboli, nell'àmbito dell'edizione 2009 della manifestazione OperaFestival. Le repliche sono previste il 25 giugno, il 9 e il 21 luglio.

Aida: opera lirica in quattro atti, libretto di Antonio Ghislanzoni. musica di Giuseppe Verdi. Interpreti: Il Re - Stefano Rinaldi Miliani; Amneris - Elisabetta Fiorillo - Serena Pasqualini (25/06 e 09/07); Aida - Dimitra Theodossiou - Emanuela Giudice (21/07); Radames - Ignacio Encinas; Ramfis - Abramo Rosalen; Amonasro - Carmelo Corrado Caruso; Messaggero - Angelo Forte; Sacerdotessa - Debora Beronesi. Direttore Roberto Tolomelli. Regia Andrea Cigni. Scene e costumi Igor Mitoraj.

La prima rappresentazione dell'”Aida” è al Cairo, al Teatro dell’Opera, il 24 dicembre 1871. Commissionata a Verdi dal Kedivé d’Egitto per celebrare l’apertura del Canale di Suez, è l’opera della disillusione politica. Le musiche e la spettacolarità dell'opera simbolo del melodramma si uniscono oggi all'arte di Igor Mitoraj. Il maestro polacco la leggerà in maniera nuova, ma rendendo giustizia alla maestosità e alla qualità dell'”Aida”, sfruttando al massimo grado le grandi potenzialità del Giardino di Boboli, il solo teatro en plein air di Firenze con più di 3000 posti. Niente piramidi, che vivranno nella memoria. Spazio alle sue grandi sculture spezzate, frammenti che si inseriranno nell'azione musicale come ricordo di un passato percepito grazie alla forza di ciò che dei monumenti rimane. I preromantici Gibbon e Volney alle spalle, con la loro meditazione sulle rovine, sulla loro forza evocativa e spettacolare.

Biglietti e informazioni

OperaFestival 2009 è organizzato da: Unione Comuni della Val di Merse, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Polo Museale Fiorentino, Soprintendenza Firenze, Regione Toscana, Province di Firenze e Siena, Comuni di Firenze, Chiusdino e Montevarchi. Sponsor: Monte dei Paschi di Siena-Gruppo Mps, Tenuta Il Corno, Rdf 102,7, Ataf, Baboo, Residenza del Moro, Fiuggi, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Adf Aeroporto di Firenze, Rete Toscana Classica, Quadrifoglio, Sammontana, Aci Firenze, Banca Federico Del Vecchio, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Enel, Richard Ginori.

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".