A+ A A-

Jesi celebra Renata Tebaldi

  • Scritto da Il Trillo
Il Teatro Pergolesi di Jesi inaugura la sua 42esima stagione lirica con un omaggio al soprano Renata Tebaldi, un insieme di brani famosi eseguiti da Daniela Dessi' e Fabio Armiliato. Le musiche saranno dell'Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Marco Boemi. Si va dalla 'prima' di Vestale di Spontini alla 'prima' di Turandot di Puccini.  Daniela Dessi', in particolare, rende omaggio a Renata Tebaldi nel quinto anniversario della scomparsa, con lo stesso repertorio cantato dal soprano: ''Ritorna vincitor'' da Aida di Giuseppe Verdi, ''Pace, pace, mio Dio!'' da ''La forza del destino'' di Verdi, ''Vissi d'arte'' da Tosca di Giacomo Puccini, e ''Io son l'umile ancella'' da ''Adriana Lecouvreur'' di Francesco Cilea. Il programma prevede inoltre un omaggio di Fabio Armiliato a Gaspare Spontini con ''Ah! no, s'io vivo ancora'' da ''La Vestale''. Il tenore canta inoltre ''Dio mi potevi scagliar'' da Otello di Verdi, ''Un di' all'azzurro spazio (improvviso)'' dall'''Andrea Che'nier'' di Umberto Giordano, ''Nessun dorma!... da Turandot'' di Puccini. Il Concerto lirico propone alcuni brani con Orchestra come la Sinfonia da L'italiana in Algeri di Gioachino Rossini, la Sinfonia da I vespri siciliani di Verdi, Sinfonia da La forza del destino di Verdi, Intermezzo da Manon Lescaut di Puccini, La danza delle ore da La Gioconda di Amilcare Ponchielli, l'Intermezzo da Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, i duetti Gia' nella notte densa da Otello di Verdi e Vicino a te s'acqueta da Andrea Che'nier di Umberto Giordano.
[fonte Adnkronos]

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".