A+ A A-

Giovanni Mongiano e le Improvvisazioni di un attore che legge

  • Scritto da Il Trillo
Giovanni Mongiano in scenaLe esilaranti e tragicomiche vicende di Matteo Sinagra, sfortunato attore della compagnia di giro del "commendatore" Ermete Zacconi, il più grande capocomico nell'Italia del primo Novecento. Un esercizio di equilibrismo, sul filo ora dell'ironia, ora di una perfida comicità, tra improvvisazioni fulminanti (siamo tutti figli della Commedia dell'Arte!), vezzi deprecabili, provocazioni musicali, suggeritori sprovveduti, tecnici distratti e pipistrelli minacciosi. E poi una garbata ma inesorabile incursione nel mondo di Shakespeare, l'intoccabile Shakespeare, insoddisfatto se alla fine delle sue tragedie i personaggi non sono morti tutti, e una strizzatina d'occhio al grande Pirandello. E molto presto anche il pubblico non può che diventare complice di Matteo Sinagra
Un'appassionata dichiarazione d'amore verso il teatro.
 
14 novembre 2015, ore 21
Officine Folk, via Luserna di Rorà 8, Contrada San Paolo
TORINO

Improvvisazioni di un attore che legge
di e con Giovanni Mongiano
costumi Rosanna Franco
assistente alla regia Paola Vigna
produzione Teatro Lieve-Bottega d'Arte

Biglietti: 10 euro
Informazioni e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">prenotazioni: tel 335.762.6706 oppure 393.925.2612
Parcheggio consigliato: viale alberato di C.so Racconigi 
Mezzi pubblici: Tram 15-16, Bus 42-55-56-33

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".